Procedimento di mediazione

 „Mediare“ significa fare da tramite e si basa su rapporti costruttivi e collegiali.

I mediatori, le mediatrici regolamentano i conflitti con le parti in mediazione. Questo viene realizzato con l' ausilio di uno o più mediatori in co-mediazione.

Si tratta di un procedimento volontario, protetto dalla massima riservatezza. Ognuna delle parti può interrompere il procedimento, se lo ritiene utile.

Si tratta di un procedimento strutturato a più fasi conequenziali fino al raggiungimento di un accordo scritto.

I mediatori sostengono le parti in mediazione professionalmente nella ricerca di possibili soluzioni, astenendosi dal prendere parte, dal consigliare e dalla formulazione di proposte.

Nelle sedute di mediazione, che possono essere una o più della durata di un' ora e mezza/due ore, i mediatori assistono le parti nel risolvere i problemi scaturiti da uno o più conflitti.

Torna sù